Modello esemplificativo di relata di notifica a mezzo P.E.C. di un atto giudiziario
Modello esemplificativo di relata di notifica a mezzo P.E.C. di un atto giudiziario
Categoria: 
Legale

RELAZIONE DI NOTIFICA
ai sensi dell'art. 3 bis L. 53-1994

Io sottoscritto Avv. _____________, con Studio in ______________, C.F. _____________, P.IVA _____________, in ragione della Legge 21 gennaio 1994 n. 53 e successive modifiche, nella mia qualità di Difensore del Signor/ra _____________________ (C.F.:_________), in virtù di procura alle liti ex art. 83 c.p.c. rilasciatami a margine dell'atto di citazione dinanzi al Tribunale Ordinario Civile di_______, Sez. Destinanda, Giudice Destinando, per l'udienza del __/__/____

NOTIFICO

unitamente alla presente relazione, firmata digitalmente, l’allegato atto di citazione (contraddistinto dalla seguente impronta digitale: ______________________, riferimento temporale HH:MM:SS del GG.MM.AAAA), sottoscritto digitalmente, nonché procura alle liti a me rilasciata dal Signor/ra _________originariamente a margine della copia cartacea dell'atto di citazione, dal quale ho estratto copia informatica per immagine (contraddistinta dalla seguente impronta digitale: _______________________, riferimento temporale HH:MM:SS del GG.MM.AAAA) sottoscritta digitalmente, in allegato al messaggio di Posta Elettronica Certificata inviato a:
________________________, con sede in _________, trasmettendone copia informatica a mezzo P.E.C. all’indirizzo_____________estratto dal registro P.E.C. ________;

 
DICHIARO

che la presente notifica viene effettuata in relazione al procedimento promosso nei confronti di ________________, che verrà iscritto dinanzi al Tribunale Ordinario Civile di _________, Sez. Destinanda, Giudice Destinando;

ATTESTO

ai sensi e per gli effetti del combinato disposto degli artt. 3-bis comma 2 e 6 comma 1 della L. 53/94 così come modificata dalla lettera d) del comma 1 dell’art. 16-quater, D.L. 18 ottobre 2012, n. 179, aggiunto dal comma 19 dell’art. 1, L. 24 dicembre 2012, n. 228 e dell’art. 22 comma 2 del Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82 e successive modifiche, nonché ai sensi dell’art. 16 bis, comma 9 bis D.L. 179/2012, che la procura alle liti notificata è copia telematica conforme all’originale cartaceo da cui è stata estratta.
1) atto di citazione;
2) procura alle liti.

F.to digitalmente da
Avv. _____________